ELEZIONE DEL PARLAMENTO EUROPEO 8 E 9 GIUGNO 2024

Voto italiani temporaneamente all’estero – presentazione domande ai consolati di riferimento entro il 21 marzo 2024

Data di pubblicazione:
05 Marzo 2024
ELEZIONE DEL PARLAMENTO EUROPEO 8 E 9 GIUGNO 2024

In occasione delle prossime elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo, che si svolgeranno nei Paesi membri dell'Unione Europea nel periodo compreso tra giovedì 6  giugno 2024 e domenica 9 giugno 2024, gli elettori italiani che si trovano temporaneamente in un Paese membro UE per motivi di lavoro o di studio, nonché i familiari conviventi, possono votare per i membri spettanti all'Italia presso i seggi elettorali istituiti dagli Uffici consolari.

Gli interessati devono fare pervenire entro giovedì 21 marzo 2024 al Consolato competente per territorio via posta cartacea/mail/fax o recandosi presso lo sportello consolare:

  • la domanda di voto all’estero (vedi modulo in allegato)
  • dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, ex art. 47 D.P.R. 445/2000 (vedi modello allegato)
  • una scansione del proprio documento di identità (se la domanda è inviata via posta/email/fax)

Si precisa che:

la domanda e relativi allegati deve pervenire in Consolato entro il 21 marzo (non potranno essere prese in considerazione le domande cartacee pervenute oltre tale data anche se recanti la data del 21 marzo o precedenti sul timbro postale).

Ultimo aggiornamento

Martedi 05 Marzo 2024